Assicurazione per garanzia contrattuale


L'assicurazione per garanzia contrattuale tutela un esportatore svizzero contro le perdite derivanti dall’escussione di garanzie contrattuali (in genere fideiussioni) che l'esportatore deve stanziare al fine di garantire i propri obblighi contrattuali nei confronti del cliente.

Solitamente si tratta di una garanzia di pagamento, di buon funzionamento o di buona esecuzione, tuttavia la SERV assicura in generale tutti i tipi di garanzia contrattuale. Per quanto riguarda la garanzia di pagamento, occorre ricordare che questa è già indirettamente coassicurata in una garanzia del rischio di fabbricazione e che non deve essere assicurata separatamente.

L'assicurazione per garanzia contrattuale copre la perdita dell'importo garantito se il cliente escute legittimamente la garanzia in quanto l’esportatore non è in grado di adempiere ai propri obblighi per ragioni di natura politica o per ragioni di Glossarioforza maggiore o in quanto il contratto non può essere onorato in ragione di un provvedimento d’embargo decretato dalla Svizzera. L'importo garantito è tutelato anche in caso di escussione indebita (Unfair Calling) se la perdita non viene rifusa entro tre mesi.

L'assicurazione per garanzia contrattuale può essere integrata con la garanzia su bond.

  • Tasso di copertura massimo: 95%

Dettagli del prodotto

Informazioni dettagliate

Si possono assicurare anche le garanzie contrattuali indirette emesse a favore di un garante. Non sono assicurabili le commissioni e le tasse del garante derivanti da una garanzia contrattuale.
È quindi coperta l’escussione legittima della garanzia contrattuale se l’esportatore non è in grado di adempiere ai propri obblighi per motivi politici esistenti nel Paese estero, a seguito di ostacoli nel traffico dei pagamenti internazionale oppure a causa di Glossarioforza maggiore (fair calling); è altresì coperta l’escussione illecita della garanzia contrattuale (unfair calling).

Durata dell’assicurazione

L’assicurazione inizia con la cessione del certificato di garanzia al beneficiario e termina con la sua restituzione, alla sua scadenza, oppure quando l’istituto che emette la garanzia solleva l’esportatore dalla sua Glossariocontrogaranzia. In caso di escussione illecita della garanzia contrattuale, la copertura assicurativa termina all’adempimento della richiesta di rimborso.

Particolarità

L’assicurazione per garanzia contrattuale può essere integrata con una Glossariocontrogaranzia. In questo caso, su incarico dell’esportatore la SERV fornisce all’istituto finanziario che emette la garanzia una copertura in caso di mancato adempimento (tasso di copertura fino al 100%), nel caso in cui l’esportatore a seguito dell’escussione della garanzia non possa ottemperare al suo obbligo di pagamento nei confronti dell’istituto finanziario.