SERV


La SERV come organizzazione

L’Assicurazione svizzera contro i rischi delle esportazioni (SERV) copre i Glossariorischi politici e il rischio svalutazione crediti in caso di esportazione di beni e servizi. Le assicurazioni e le garanzie della SERV offrono alle aziende esportatrici svizzere protezione dal mancato pagamento e agevolano i finanziamenti per le esportazioni. Inoltre, le soluzioni della SERV aiutano le aziende a ottenere in modo più semplice crediti vantaggiosi e un limite di credito più elevato e in questo modo garantiscono loro liquidità nelle operazioni di esportazione.

La SERV assicura le esportazioni che gli assicuratori privati non coprono o coprono solo in parte Glossario(sussidiarietà). Le offerte della SERV sono usufruibili da tutte le aziende con sede in Svizzera. Non esistono livelli minimi per quanto riguarda il volume di ordini, tuttavia le operazioni di esportazione assicurate devono avere un determinato valore aggiunto per la Svizzera.

La SERV è un ente di diritto pubblico della Confederazione, con 57 collaboratori. Il Consiglio Federale esercita la sorveglianza sulla SERV, nomina i membri del Consiglio di Amministrazione e definisce gli obiettivi strategici ogni quattro anni. La SERV è un'organizzazione economicamente autosufficiente: Si finanzia tramite la riscossione dei suoi premi secondo i rischi assicurati.

Poiché la maggior parte delle nazioni industriali offre ai propri imprenditori delle garanzie di credito per le esportazioni statali comparabili (Export Credit Agency, ECA), la SERV garantisce la competitività dell'economia dell'esportazione svizzera, contribuendo alla creazione e al mantenimento di posti di lavoro in Svizzera.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel Rapporto di gestione 2017.
Potete ordinare gratuitamente la versione cartacea in tedesco, francese o inglese all’indirizzo events@serv-ch.com.